Arte-Musica-SpettacoloSpettacolo

Isole di storie in liquide memorie: Tableaux vivants

Le belle lavanderine arrivano a Mompiano

Il 26 aprile, noi ragazzi della 2D e 2F, della scuola Virgilio, abbiamo dato vita allo spettacolo ‘Tableaux Vivants’, nel parco di fronte alla scuola: un progetto, in cui siamo diventati protagonisti di alcuni quadri del Novecento, raffiguranti bucato steso.

Una scelta alquanto particolare… Il motivo che ha spinto le professoresse  Ventola e Cappelli, che ci hanno accompagnato nella messa in scena, a scegliere questo bizzarro soggetto da rappresentare, è stato l’adesione al tema dell’acqua, proposto nell’ambito del più ampio progetto di “Brescia e Bergamo, capitale Italiana della cultura 2023”.

Nella mattina del 26 aprile, noi ragazzi della Virgilio, abbiamo accompagnato i ‘piccoli amici ‘ della scuola dell’infanzia Berther, al luogo dove si sarebbe svolta la performance. Performance che è stata aperta proprio dai bambini, con il canto ‘La bella lavanderina’, accompagnati alla chitarra dalla professoressa Dadomo, che aveva svolto, in parallelo, un laboratorio, sul tema dell’acqua, alla scuola dell’infanzia.

E poi, i nostri tableaux hanno preso vita… In alcune opere  era necessario uno sfondo perciò alcuni ragazzi si sono dedicati a questo importante compito, con fantasia, utilizzando diverse tecniche pittoriche.

Ad unire le varie parti e a dare un senso di continuità, tra un quadro e l’altro, hanno contribuito le musiche registrate appositamente per noi, con grande professionalità, dagli alunni della sezione musicale della scuola Virgilio. Musica che si è diffusa per tutto il parco, in quella mattinata di sole e che è riuscita a creare un’atmosfera molto coinvolgente.
Di seguito, solo alcuni dei numerosi brani che ci hanno accompagnato:

Debussy: Claire de lune
Grieg: Il mattino
La Betulla
Smetana: La Moldava

Lo spettacolo si è concluso con un lungo applauso di compagni e passanti che si sono piacevolmente goduti lo spettacolo.

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno accompagnato e supportato, in questo magnifico progetto e speriamo di poterne fare altri.

Emma P, Alessandro S, Sofia T, Paolo PG, Giulia A, 2D Virgilio