Sport

Una scuola col vento in poppa: il progetto Vela

Una lezione diversa dal solito, quella vissuta dalle classi 2E e 2C; 3C e 3F, che hanno aderito al progetto Vela, promosso dai docenti di scienze motorie.

Alla Fraglia Vela di Desenzano, le classi, arrivate in treno da Brescia, hanno avuto modo di vivere un’esperienza molto coinvolgente e significativa, per conoscenze e competenze acquisite. Oltre, naturalmente ad un sano e spontaneo divertimento, che nasce sempre quando si è insieme a vivere esperienze, fuori dai banchi di scuola.

Divisi in tanti piccoli equipaggi, coordinati da uno skipper, gli studenti hanno dovuto fare, necessariamente, gioco di squadra. Ma non solo: hanno acquisito un gergo marinaresco di base, i rudimenti della navigazione a vela, rafforzando, nel contempo, i legami del gruppo classe.

L’esperienza ha inoltre permesso di godere del nostro splendido lago di Garda, da una prospettiva per molti insolita: in mezzo al lago, appunto, in giornate che, seppur nuvolose, si aprivano in tagli di luce spettacolari.