Arte-Musica-SpettacoloAttualitàMostre e allestimentiSpettacolo

3G Contro la violenza

CONFERENZA CONTRO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

Durante la mattinata del 24 novembre, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne,  abbiamo avuto l’onore di partecipare allo spettacolo organizzato dall’associazione Butterfly e Casa delle Donne di Brescia..

Questa associazione si occupa della tutela delle donne, che subiscono abusi o violenze abitualmente, da parte dei loro partner.

Le classi terze si sono riunite nell’anfiteatro della scuola Virgilio, per assistere a dei racconti basati su storie realmente accadute, di donne che non hanno saputo opporsi alle imposizioni da parte dei loro aggressori.

Tutti gli alunni si sono parecchio emozionati, nel sentir recitare le attrici e si sono interessati a tal punto, che hanno quasi sommerso di domande e riflessioni le protagoniste e le rappresentanti delle associazioni Butterfly e Casa delle Donne.

Personalmente pensiamo che questo progetto sia stato utile e formativo per noi ragazzi/e, per renderci maggiormente consapevoli di quello che accade nel mondo, in modo da poter prevenire il verificarsi di queste situazioni. Alla nostra età, è ancora complicato comprendere quando condizioni del genere non sono più del semplice contatto fisico per esprimere affetto, ma nascondo prevaricazione e sopruso e possono condurci in situazioni di violenza e pericolo.

Alla fine di questo progetto, il professor Comelli e la professoressa Cappelli, ci hanno fatto svolgere un’ attività creativa di disegno e di riflessione sull’ accaduto, nella quale abbiamo espresso, attraverso illustrazioni e parole chiave, le storie raccontate dalle attrici.

Sono stati momenti molto significativi ed emozionanti e speriamo di poter assistere nuovamente ad incontri simili, per poter ampliare la nostra visione del mondo e il nostro senso critico.

Scritto da Marta M e Nina di 3G

LA VIOLENZA SULLE DONNE
L’incontro che si è svolto nell’anfiteatro del plesso Virgilio, riguardante la violenza esercitata sulle donne, ha scaturito molteplici dibattiti tra i vari studenti dell’ istituto.
Durante l’ intervento sono emersi discorsi riguardanti la parità di genere e la violenza domestica, che hanno contribuito ad una maturazione del carattere di ogni alunno. Le classi terze hanno assistito a brevi racconti di donne, che hanno subito maltrattamenti dai propri partner e in seguito le narratrici hanno chiesto interventi ed opinioni, a noi presenti. Le storie hanno profondamente toccato l’interiorità di ciascun spettatore e molti hanno voluto approfondire l’ argomento, chiedendo ulteriori riflessioni e informazioni alle rappresentanti dell’ associazione Butterfly e Casa delle Donne.

La violenza sulle donne è in continuo aumento, in questi ultimi anni: in un paese civilizzato come l’ Italia, secondo noi, questo è il segnale di un sistema educativo mal funzionante, visto che dovrebbe insegnare ai giovani come comportarsi nel mondo reale.
La violenza sulle donne è un evento molto grave, soprattutto in questi ultimi anni, considerando anche l’evolversi dell’ uguaglianza di genere in tutto il mondo.
Questo incontra ha aperto la mente di noi ragazzi, che fino ad ora non eravamo bene informati su questo argomento
Nicola, Lorenzo e Samuele 3G